Documento valutazione rischi – Confservizi Veneto – DVR art. 28 D.Lgs 81/08

SCADENZA: redazione documento valutazione dei rischi art. 28 D.Lgs 81/08

Confservizi Veneto e Camera di Commercio Padova, con il supporto di Plus Services e in collaborazione con Copernico Centro Studi (studio di psicologia del lavoro iscrizione albo reg. Veneto 3809), propongono il servizio di consulenza per l’adeguamento del DVR art. 28 D.Lgs 81/08, secondo le linee indicate dalla conferenza interregionale nel marzo 2010: Lazio, Veneto, Marche, Abruzzo, Toscana, Emilia-Romagna, Lombardia, Liguria.

Il documento derivante dalla conferenza indica dei passaggi obbligati per rendere valido l’adeguamento del DVR, rispetto ai quali abbiamo realizzato il nostro metodo d’intervento.

Fase 1:

  • supporto nelle azioni di sensibilizzazione del personale, attraverso l’affiancamento dei responsabili in specifici incontri, e mediante la produzione di materiale di facile comprensione da distribuire.

Fase 2:

  • predisposizione di una checklist per l’analisi documentale, per una valutazione iniziale delle potenziali situazioni di rischio relativamente alle specifiche aree aziendali ed ai gruppi di lavoro.

Fase 3:

  • formazione iniziale e periodica dei dirigenti, dei lavoratori, del RSPP, e del medico competente se interno all’azienda.

Fase 4:

  • valutazione oggettiva/soggettiva di primo livello della situazione aziendale, mediante l’integrazione dei risultati avuti in fase 2, con la somministrazione di un questionario a basso livello di approfondimento, sulle percezioni del lavoratore, secondo il modello di Maslow

Fase 5:

valutazione soggettiva o di secondo livello, verso soggetti o gruppi ritenuti a rischio stress

  • focus group
  • interviste semi-strutturate

Fase 6:

interventi di supporto

  • al singolo: sportello counseling
  • al gruppo: attività formative
  • all’azienda: supporto al miglioramento organizzativo

Fase 7:

  • supporto nell’aggiornamento del DVR – SCADENZA 31 AGOSTO 2010

Fase 8:

  • attività di monitoraggio periodica mediante l’utilizzo di un questionario a basso livello di approfondimento per la valutazione oggettiva/soggettiva di primo livello

Si sottolinea che le fasi 5 e 6 andranno svolte solo in relazione a specifiche indicazioni di rischio derivate dalle fasi precedenti.

Previo incontro nella Vs sede formuleremo la nostra migliore offerta sulla base delle esigenze e del livello d’intervento.

Per ogni chiarimento e per una richiesta di preventivo non esitate a contattarci.

Annunci

Una Risposta

  1. […] Leggi il resto: Documento valutazione rischi – Confservizi Veneto – DVR art. 28 D … […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: