Dossier WWF Fiumi Italia: naturalizzare i corsi d’acqua come risposta sostenibile alle esondazioni

Nella presentazione di oggi del Dossier WWF sui Fiumi d’Italia viene sottolineato che la vera risposta per diminuire i danni provocati da frane ed esondazioni sempre più frequenti è la rinaturazione dei corsi d’acqua.

L’obiettivo suggerito punta a ripristinare le caratteristiche ambientali e la funzionalità ecologica degli  ecosistemi, perché solo un ambiente  sano può reagire adeguatamente ad  alluvioni,  siccità e frane dissesto idrogeologico.  Per fare questo occorre ripristinare la qualità dell’acqua, ridurre le opere idrauliche di sfruttamento e difesa restituendo spazio al fiume (anche attraverso delocalizzazioni e modifiche urbanistiche innovative), ristabilendo le dinamiche geomorfologiche fluviali (riequilibrio nel trasporto di sedimenti, possibilità di divagare e di esondare in modo diffuso, ripristino di un regime idrologico  più  prossimo a quello naturale) e di corridoio ecologico ( riqualificazione della vegetazione della fascia riparia e del corridoio fluviale…).

Download file PDF:

Dossier WWF Fiumi d’Italia 2011

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: