REPORT SOCIALE Festival Cittadinanza Padova 2011

E’ stato presentato presso la Camera di Commercio di Padova il Report Sociale del Festival della Cittadinanza realizzato dal 10 al 15 maggio 2011.

Ecco i numeri che confermano il bis di successo della scorsa edizione: 7 parole chiave, 111 soggetti impegnati nella realizzazione della manifestazione, 40 scuole coinvolte, 11.942 visite al sito web ufficiale, 65 espositori, 105 relatori a convegni, conferenze e presentazioni, per un totale di 71 appuntamenti che hanno riempito il centro di Padova

“I risultati positivi di questa edizione – afferma Piermatteo Parpagiola Presidente della Cooperativa ASA – sono il frutto della partecipazione attiva e propositiva di un folto gruppo di persone e soggetti del mondo dell’associazionismo, della cultura, dell’impresa e delle istituzioni, a livello locale e nazionale, che – a partire da settembre 2010 – sono stati capaci di sviluppare una riflessione condivisa rispetto agli obiettivi e ai contenuti del Festival della Cittadinanza”.

Il programma di questa edizione, dedicata al tema della “comunità”, è stato infatti frutto di un percorso di progettazione partecipata che ha coinvolto 24 soggetti del mondo dell’associazionismo, della cultura, dell’impresa e delle istituzioni.

Dall’inaugurazione di martedì 10 maggio con lo spettacolo teatrale di Marco e Pippo per celebrare i 150° dell’Unità d’Italia, alla chiusura con l’Abbraccio di oltre 2.000 persone dedicato alle persone colpite dall’alluvione dello scorso autunno, Padova è stata animata per 6 giorni da 71 iniziative. Spettacoli e animazioni, convegni, laboratori, workshop e mostre hanno raccontato le parole chiave del Festival: legalità, impegno quotidiano, solidarietà, rispetto, conoscenze- informazione e socialità.

Tra tutti questi appuntamenti, di particolare intensità emotiva sono state le due lectio magistralis: quella di Don Luigi Ciotti, fondatore di Libera sul rapporto fra Legalità e Comunità con più di 600 spettatori, e quella di Marco Morganti, Amministratore Delegato di Banca Prossima dal titolo “Civilizzare l’economia”.

Ha avuto un ottimo successo di pubblico (140 iscritti) anche un’altra novità di quest’anno: la Scuola di AltRa Amministrazione, un corso gratuito di alta formazione per la diffusione di pratiche di gestione “virtuosa” della “res publica”.

“Nel Report che oggi presentiamo – continua Parpagiola – sono contenuti alcuni dati, qualitativi e quantitativi, che consentiranno di monitorare l’evoluzione della manifestazione ed offriranno un supporto per il miglioramento e per lo sviluppo delle edizioni future. È strumento per fare insieme «il punto della situazione» e trovare, ancora una volta, una base comune per ripartire insieme verso il Festival della Cittadinanza 2012”.

Durante la presentazione sono intervenuti tutti i protagonisti di questa edizione del Festival della Cittadinanza che hanno salutato con entusiasmo i risultati emersi dal Report Sociale. Tra tutti, Sergio Gelain Membro di Giunta della Camera di Commercio di Commercio di Padova e Fabio Verlato, Assessore ai Servizi Sociali del Comune di Padova.

“Non possiamo far passare la crisi economica che stiamo attraversando – ha affermato Gelain – senza aver capito la grande lezione che essa ci sta dando: unire forze e risorse per puntare al bene comune e reagire alle emergenze con uno spirito di condivisione, guardando al futuro con fiducia a partire dalla necessità di riportare al centro dell’attenzione la consapevolezza del fare e l’etica comportamentale, come valori di riferimento”. “Nei giorni del Festival Padova ha respirato un’aria nuova – ha continuato Verlato – bastava camminare per le vie e le piazze della nostra città per percepirla. Era l’aria di tutta la comunità che si univa, dai bambini agli anziani, per impegnarsi, per provare a parlare nuovi linguaggi e adottare nuovi comportamenti, virtuosi, etici, sostenibili”.

Il Festival della Cittadinanza 2011 è stato promosso da Cooperativa Asa, Comune di Padova e Camera di Commercio di Padova ed è stato realizzato con il sostegno di Anci Veneto e Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: