Settimana Europea della Mobilità Sostenibile 2012 – A Padova c’è il PREMIO IMPATTO ZERO

La Settimana Europea della Mobilità Sostenibile “In città senza la mia auto” si svolgerà dal 16 al 22 settembre 2012.

E’ un’iniziativa promossa dalla Commissione Europea, negli anni è diventata un appuntamento internazionale che ha l’obiettivo di incoraggiare i cittadini all’utilizzo di mezzi di trasporto alternativi all’auto privata per gli spostamenti quotidiani: a piedi, in bicicletta o con mezzi pubblici. Sono modalità di trasporto sostenibile che, soprattutto per chi vive in città, oltre a ridurre le emissioni di gas climalteranti, l’inquinamento acustico e la congestione, possono giocare un ruolo importante per il benessere fisico e mentale di tutti.

In occasione della chiusura della Settimana Europea della Mobilità Sostenibile, domenica 23 settembre si riveleranno i vincitori del “Premio Impatto Zero”, il concorso regionale che promuove la cultura della sostenibilità, l’attenzione all’ambiente e le scelte di vita ecosostenibili. I premi verranno assegnati alle 18.00 a Padova, sul palco davanti a Palazzo Moroni (via VIII Febbraio). A fare gli onori di casa sarà Marina BastianelloPresidente di Arci Veneto, accompagnata dai rappresentanti degli enti e associazioni che hanno promosso l’iniziativa. Durante l’evento, condotto da Vasco Mirandola, le premiazioni saranno accompagnate dalle musiche della Piccola Bottega Baltazar.

L’evento chiuderà la Festa provinciale del Volontariato e della Solidarietà che da diversi anni raduna nelle piazze padovane centinaia di associazioni impegnate in diversi ambiti del sociale.

Numerose le associazioni, cooperative e cittadini di tutto il Veneto che hanno candidato le loro buone prassi al concorso, denotando una sempre più diffusa attenzione alle problematiche ambientali. Saranno, infatti, premiati associazionicooperative e altri enti del terzo settoreimpegnati in progetti e azioni rispettosi dell’ambiente, ma anche quei cittadini che ogni giorno, individualmente o in gruppo, compiono gesti responsabili per ridurre la propria impronta ecologica a favore del risparmio energetico, del trattamento dei rifiuti, della mobilità sostenibile e nelle scelte di consumo. Tra tutti i progetti presentati un premio speciale andrà all’eco-orginalità, ossia all’idea più curiosa e creativa.

In palio per i premiati ci saranno: carnet di buoni spesa offerti da Coop, una bicicletta in alluminio riciclato prodotta dal CiAl, un soggiorno all’Abano Ritz Hotel, 3 kit da bicicletta firmati Selle Royal, abbonamenti annuali alla rivista Nordesteuropa e copie del libro “Sostenibilità e rischio greenwashing” offerte da Libreriauniversitaria.it:

Premio Impatto Zero è un’iniziativa di Arci, Comune di Padova e AcegasAps, realizzata con il contributo della Camera di Commercio di Padova e di Coop Adriatica, in collaborazione con Coordinamento Agende21 Locali Italiane, Confcooperative Veneto, LegaCoop Veneto, CSV del Veneto, Legambiente Veneto e Confartigianato Vicenza.

Info:

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: