ECOIDROLOGIA: il 26 ottobre a Segnavie Padova c’è Ignacio Rodríguez Iturbe, il “Nobel dell’Acqua”

Il 2013 sarà l’Anno Internazionale della Cooperazione per l’Acqua e Padova, il 26 ottobre al Forcellini, anticipa l’importante tema ospitando Ignacio Rodríguez Iturbe.

L’acqua. Risorsa rinnovabile, teoricamente inesauribile, alla base di tutte le forme di vita. Bene indispensabile all’umanità nei suoi molteplici utilizzi: civili, agricoli, industriali.  I mutamenti climatici stanno determinando una parziale alterazione del suo ciclo naturale – ovvero l’incessante scambio fra atmosfera, suolo, acque di superficie, acque profonde ed esseri viventi – rendendolo più intenso a causa dell’aumento dei tassi di evaporazione e precipitazione.

Pressione demografica, evoluzione degli stili di consumo, inquinamento e incremento del fabbisogno energetico sono tra  i principali acceleratori della crisi delle risorse idriche. Milioni di persone non hanno accesso all’acqua potabile e circa due miliardi di esseri umani sono privi dei servizi igienici.

L’acqua sta diventando dunque una risorsa scarsa, preziosa, sempre più spesso al centro di conflitti e tensioni sociali, tanto che alcuni la considerano una potenziale miccia di future guerre.

  • Come rispondere alla crescita dello squilibrio idrico?
  • Cosa si può fare per evitare nuovi possibili conflitti per l’acqua?
  • Le accese dispute nate intorno a questo elemento sono ideologiche o culturali?
  • Come educare i cittadini a consumare responsabilmente?

Queste sono alcune delle domande a cui si tenterà di dare una risposta nella terza tappa del viaggio di “Segnavie. Orientarsi nel mondo che cambia” con due ospiti d’eccezione, due autorità internazionali in materia di acqua e ambiente: Sir David King e il prof. Ignacio Rodríguez-Iturbe.

David King è direttore della Smith School of Enterprise and Environment dell’Università di Oxford. Attualmente ricopre anche la carica di Rettore dell’Università di Liverpool, è Consigliere scientifico del Presidente del Ruanda Kagame e consulente dell’Unione Europea per lo sviluppo delle attività scientifiche in Africa. Dal 2000 al 2007 ha diretto il Dipartimento per le Attività Scientifiche del Governo della Gran Bretagna, tenendo oltre 300 conferenze sul cambiamento climatico in tutto il mondo.

King dialogherà con Ignacio Rodríguez Iturbe, riconosciuto come uno dei massimi esperti di idrologia a livello mondiale. Il prof. Iturbe ha vinto nel 2002 lo Stockholm Water Prize – il cosiddetto “Nobel dell’acqua” – contribuendo a trasformare la scienza dell’idrologia in un potente strumento per la comprensione e la previsione degli eventi climatici globali. Ha introdotto il concetto di eco-idrologia per spiegare l’interazione idrologica tra atmosfera, piante e terreno in un sistema naturale.  Attualmente insegna alla Princeton University.

I due esperti saranno intervistati da Antonio Cianciullo – scrittore e giornalista – esperto di temi ambientali e inviato del quotidiano La Repubblica, per il quale cura anche il blog  Eco-logica.

Fonte: www.segnavie.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: