2013, Europa dei Cittadini. Confservizi Veneto e CCIAA Padova per lo Sviluppo Sostenibile Responsabile

Confservizi Veneto e CCIAA Padova impegnate in chiave europea e internazionale. Orientati dallo Sviluppo Sostenibile Responsabile anche per promuovere lo Standard ISO 26000

Continua l’impegno con l’esperienza di cinque anni insieme riconosciuti  dalla consolidata pratica ESS Unesco. Le iniziative sul territorio padovano saranno centrate sui temi Acqua ONU per la cooperazione idrica (v. qui esperienza 2011 nel padovano) e Anno Europeo dei Cittadini 2013 (per consultare i termini per la presentazione delle domande clicca sull’immagine qui sotto su questo link ).

2013 Europa dei Cittadini

Dal Dipartimento Italiano per le Politiche Europee l’amministrazione ecco confermato l’obiettivo generale di rafforzare la consapevolezza e la conoscenza dei diritti e delle responsabilità.

Tutto è connesso alla nostra Cittadinanza comune nell’Unione Europa, al fine di permettere a noi cittadini di esercitare pienamente i nostri diritti secondo il Trattato di Lisbona del 2009 e nel rispetto della Costituzione Italiana a segnare il valore di oltre 150 anni dall’Unità d’Italia.

L’Anno 2013 è stato stabilito dalla Decisione del Parlamento Europeo e del Consiglio del 23 novembre 2012 (PDF, 755 kb).

File e link utili:

Il Dipartimento assicura il coordinamento delle attività nazionali, la promozione delle iniziative regionali e locali, per favorire la partecipazione di tutte le parti interessate inclusa la società civile. Confservizi Veneto, insieme alla CCIAA di Padova sono accreditati dal 2009 agli anni europei UE. Per contattare il Dipartimento c’è l’email annoeuropeocittadini@governo.it già attiva per accogliere ogni suggerimento e proposta.

Link alla sezione del Dipartimento dedicata all’Anno Europeo:

Fonte:

Annunci

Depurare l’acqua: a chi conviene? Convegno il 20 ottobre a Villa Contarini

Si avvicina il 2013, Anno Internazionale della cooperazione per l’Acqua

La Fondazione G.E.Ghirardi, insieme a Ambiente Italia, Etra-futuro sostenibile, Veritas, Alto Trevigiano Servizi, Acque Vicentine e Civiltà dell’acqua, promuovono il convegno “Depurare l’acqua: a chi conviene?”.

Appuntamento il 20 Ottobre, ore 9:30 a Villa Contarini, Piazzola sul Brenta (PD). Partecipazione gratuita.

Scarica il PROGRAMMA

ECOIDROLOGIA: il 26 ottobre a Segnavie Padova c’è Ignacio Rodríguez Iturbe, il “Nobel dell’Acqua”

Il 2013 sarà l’Anno Internazionale della Cooperazione per l’Acqua e Padova, il 26 ottobre al Forcellini, anticipa l’importante tema ospitando Ignacio Rodríguez Iturbe.

L’acqua. Risorsa rinnovabile, teoricamente inesauribile, alla base di tutte le forme di vita. Bene indispensabile all’umanità nei suoi molteplici utilizzi: civili, agricoli, industriali.  I mutamenti climatici stanno determinando una parziale alterazione del suo ciclo naturale – ovvero l’incessante scambio fra atmosfera, suolo, acque di superficie, acque profonde ed esseri viventi – rendendolo più intenso a causa dell’aumento dei tassi di evaporazione e precipitazione.

Pressione demografica, evoluzione degli stili di consumo, inquinamento e incremento del fabbisogno energetico sono tra  i principali acceleratori della crisi delle risorse idriche. Milioni di persone non hanno accesso all’acqua potabile e circa due miliardi di esseri umani sono privi dei servizi igienici.

L’acqua sta diventando dunque una risorsa scarsa, preziosa, sempre più spesso al centro di conflitti e tensioni sociali, tanto che alcuni la considerano una potenziale miccia di future guerre.

  • Come rispondere alla crescita dello squilibrio idrico?
  • Cosa si può fare per evitare nuovi possibili conflitti per l’acqua?
  • Le accese dispute nate intorno a questo elemento sono ideologiche o culturali?
  • Come educare i cittadini a consumare responsabilmente?

Queste sono alcune delle domande a cui si tenterà di dare una risposta nella terza tappa del viaggio di “Segnavie. Orientarsi nel mondo che cambia” con due ospiti d’eccezione, due autorità internazionali in materia di acqua e ambiente: Sir David King e il prof. Ignacio Rodríguez-Iturbe.

David King è direttore della Smith School of Enterprise and Environment dell’Università di Oxford. Attualmente ricopre anche la carica di Rettore dell’Università di Liverpool, è Consigliere scientifico del Presidente del Ruanda Kagame e consulente dell’Unione Europea per lo sviluppo delle attività scientifiche in Africa. Dal 2000 al 2007 ha diretto il Dipartimento per le Attività Scientifiche del Governo della Gran Bretagna, tenendo oltre 300 conferenze sul cambiamento climatico in tutto il mondo.

King dialogherà con Ignacio Rodríguez Iturbe, riconosciuto come uno dei massimi esperti di idrologia a livello mondiale. Il prof. Iturbe ha vinto nel 2002 lo Stockholm Water Prize – il cosiddetto “Nobel dell’acqua” – contribuendo a trasformare la scienza dell’idrologia in un potente strumento per la comprensione e la previsione degli eventi climatici globali. Ha introdotto il concetto di eco-idrologia per spiegare l’interazione idrologica tra atmosfera, piante e terreno in un sistema naturale.  Attualmente insegna alla Princeton University.

I due esperti saranno intervistati da Antonio Cianciullo – scrittore e giornalista – esperto di temi ambientali e inviato del quotidiano La Repubblica, per il quale cura anche il blog  Eco-logica.

Fonte: www.segnavie.it

2013 Anno Internazionale della Cooperazione per l’Acqua

Il 2013 sarà l’Anno Internazionale della Cooperazione per l’Acqua.

Confservizi Veneto impegnata per progetti di Sostenibilità integrati con le energie rinnovabili in ottica Smart City.

In attesa di presentare la progettualità 2013, Confservizi Veneto raccoglie il messaggio delle Nazioni Unite a partecipare al concorso per lo slogan dell’Anno Internazionale 2013.

I candidati possono presentare ENTRO IL 15 NOVEMBRE un numero indefinito di contributi. Un comitato selezionerà i primi dieci e un sondaggio online, che si terrà tra il 30 Novembre e il 25 Dicembre 2012, determinerà il vincitore assoluto del concorso.

L’autore dello slogan vincente verrà invitato all’evento di apertura dell’Anno Internazionale della Cooperazione per l’Acqua delle Nazioni Unite 2013, presso il quartier generale UNESCO a Parigi, Francia, nel gennaio 2013. Il premio comprende il biglietto aereo per Parigi e l’alloggio per due notti.

VIDEO Convegno “L’ECONOMIA DELL’ACQUA PADOVANA”

Servizio televisivo realizzato da Antenna 3 Nordest che documenta il Convegno “L’ECONOMIA DELL’ACQUA PADOVANA” tenutosi lo scorso 9 novembre presso la sede di Banca Etica a Padova.

All’evento sono intervenuti Lamberto TOSCANI e Nicola MAZZONETTO, rispettivamente Presidente e Direttore di Confservizi Veneto, il Presidente di Veneto Responsabile Francesco PERARO, il Vice Presidente della CCIAA di Padova Fernando ZILIO, Assessore all’Ambiente della Regione Veneto Maurizio CONTE, l’Amministratore Delegato di AcegasAps SpA Cesare PILLON, il Presidente di ETRA SpA Stefano SVEGLIADO, il Presidente di Centro Veneto Servizi SpA Giuseppe MOSSA e il Presidente del Consorzio di Bonifica Bacchiglione Eugenio ZAGGIA.

Cesare Pillon e il contributo di AcegasAps per l’Economia dell’Acqua Padovana

L’Amministratore Delegato di AcegasAps Cesare Pillon è intervenuto al Convegno sul tema dell’Economia dell’Acqua Padovana tenutosi lo scorso 11 novembre presso la sede di Banca Etica a Padova per fare il punto della situazione su investimenti, proposte e progetti orientati allo sviluppo sostenibile e responsabile del territorio padovano.

AcegasAps ha portato un importante contibuto all’evento organizzato da Confservizi Veneto e CCIAA di Padova con la collaborazione di Veneto Responsabile nell’ambito delle iniziative per la Settimana UNESCO di Educazione allo Sviluppo Sostenibile sul tema “A come Acqua”.

Il presidente di ETRA Stefano Svegliado a TV7Triveneta con il direttore Confservizi Veneto Nicola Mazzonetto

Oggi alle ore 14:00 Il presidente di ETRA SpA Stefano Svegliado sarà negli studi di TV7Triveneta con il direttore Confservizi Veneto Nicola Mazzonetto nell’ambito delle iniziative in corso per la Settimana UNESCO di Educazione allo Sviluppo Sostenibile sul tema “A come Acqua”.

I due presidenti interverranno ancora oggi alle ore 17:30 a PADOVA, Sede Banca Etica (Via Tommaseo, 7), al Convegno (PDF PROGRAMMA) che farà il punto su investimenti, proposte e progetti orientati allo sviluppo sostenibile e responsabile del territorio padovano.

Al Convengo interverranno anche  Lamberto TOSCANI, Presidente di Confservizi Veneto, il Presidente di Veneto Responsabile Francesco PERARO, il Vice Presidente della CCIAA di Padova Fernando ZILIO, Assessore all’Ambiente della Regione Veneto Maurizio CONTE, l’Amministratore Delegato di AcegasAps SpA Cesare PILLON, il Presidente di Centro Veneto Servizi SpA Giuseppe MOSSA e il Presidente del Consorzio di Bonifica Bacchiglione Eugenio ZAGGIA.

L’evento gode del Riconoscimento ufficiale della Commissione Italiana UNESCO nell’ambito dell’ESS, ovvero Educazione allo Sviluppo Sostenibile e del Patrocinio dell’Anno Europeo del Volontariato 2011.

Convegno ECONOMIA ACQUA Padova 9 novembre 2011 PROGRAMMA