Responsabilità sociale e scenario globale

Con il convegno (scarica da qui il deplicant PROGRAMMA in PDF) promosso da Fondazione Giacomo Rumor Centro Produttività Veneto (CPV) e Fiera di Vicenza viene proposto a imprese e organizzazioni venete un momento di informazione e di confronto sul tema della responsabilità sociale con uno sguardo allo scenario internazionale.

L’evento è organizzato in collaborazione con la Fondazione per la Diffusione della Responsabilità Sociale delle imprese e Unioncamere del Veneto ed ha lo scopo di illustrare le Linee Guida condivise in ambito OCSE per le imprese, recentemente aggiornate, e la norma UNI-ISO 26000 “Guida alla responsabilità sociale”, con i protagonisti che hanno partecipato, in rappresentanza dell’Italia, al Tavolo di lavoro in ambito ISO.

Annunci

IL NUOVO VENETO per un patto comunitario per una Responsabilità Sociale d’Impresa e di Territorio

“Il Nuovo Veneto. Un patto comunitario per rilanciare il territorio e le comunità locali”. Quello che verrà presentato giovedì 10 marzo, con inizio alle 14.30, presso la sede di Unioncamere al Parco Scientifico e Tecnologico Vega di Venezia-Mestre.

Come si evince dal titolo, non è il consueto convegno o l’ennesima tavola rotonda sull’attuale periodo di crisi economica e sociale, bensì il frutto di oltre un anno di intenso lavoro nel territorio regionale fondato sull’ascolto delle comunità locali.

Un percorso dal quale è scaturito dapprima un “Manifesto Aperto” e ora un vero e proprio “Patto comunitario” che, come scrivono gli organizzatori, ha l’ambizione di disegnare i tratti del Nuovo Veneto.

L’idea nasce dall’Associazione Veneto Responsabile, rete regionale per la responsabilità sociale d’impresa e di territorio, che con il contributo di alcune singole Camere di Commercio Venete e di organismi a loro collegate, ha incontrato, tra la fine del 2009 e il 2010, un centinaio di autorevoli rappresentanti di enti, associazioni di categoria, sindacati, rappresentanti del terzo settore, di Istituti di credito e così via, ne ha raccolto e studiato le loro istanze che hanno dato vita al “Patto Comunitario”.

A presentarlo, unitamente al “Progetto Csr Veneto”, frutto di un protocollo d’intesa tra Regione e Unioncamere del Veneto, saranno l’assessore regionale Elena Donazzan, il direttore di Unioncamere del Veneto, Gian Angelo Bellati, il presidente dell’Associazione Veneto Responsabile, Francesco Peraro, il dirigente della Direzione regionale Formazione Santo Romano e l’economista dell’Associazione MASTer dell’Università di Padova, Andrea Marella. Chiuderanno l’incontro le riflessioni di Stefano Zamagni, economista, presidente dell’Agenzia per le Onlus.

Oltre alla Regione e Unioncamere sostengono questa iniziativa Modello Veneto, consulenza per l’impresa, Banca Etica e Valore Sociale.

È possibile iscriversi al Convegno direttamente dal sito web di Veneto Responsabile: www.venetoresponsabile.org. Per informazioni e adesioni: segreteria organizzativa Cooperativa Asa tel 049 684932; e-mail info@asacoop.org.

vai all’iscrizione


Regione Veneto e Unioncamere del Veneto presentano la brochure del Progetto CSR Veneto 2010

La Regione Veneto con Assessorato all’Istruzione, alla Formazione e al Lavoro insieme all’Unioncamere del Veneto, ha presentato la nuova brochure del Progetto CSR Veneto 2010 allo scopo di promuovere le attività previste dalla convenzione 2009/2010 nell’ambito del Progetto CSR Veneto – Forum Multistakeholder.

Il Progetto è nato dal Protocollo d’Intesa per la promozione e la diffusione della Responsabilità Sociale d’Impresa, siglato nel 2006 e rinnovato nel settembre 2009.

Confservizi Veneto e Camera di Commercio di Padova, con il riconoscimento UNESCO, nel 2009 ha avviato il Progetto “Padova Sostenibile & Responsabile” realizzando un Vocabolario in video YouTube, cartaceo e digitale.

Info sul Progetto CSR Veneto:

  • dr.ssa Irene Gasperi – Unioncamere del Veneto (tel. 041 0999301)
  • dr.ssa Giordana Di Lorenzo – Regione del Veneto – Direzione Regionale Formazione (tel. 041 2795088)